Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

OMEGA Spa ????


Gruppo Omega

Il gruppo opera nel mondo dell’ICT occupandosi di  tre settori fondamentali: sviluppo software, call center, document management.
Nasce l’8 giugno 2001 con l’omonima Srl e diventa Società per Azioni nel 2003.
Cresce grazie ai processi di acquisizione di società o rami di aziende nei campi di interesse specifico, e grazie allo sviluppo  del document management.
La politica di espansione del gruppo garantisce l’acquisizione di clientele di elevato livello.
Il gruppo svolge tre ruoli contemporanei: quello di azienda dedicata al document management; di outsourcers di tutti i processi necessari al gruppo stesso (risorse umane, controllo di gestione, amministrazione, direzione commerciale, finanza e controllo, acquisti, direzione tecnica); funzione di holding con indicazioni strategiche nella gestione di tutte le sue aziende.
A giugno 2007 acquisisce il 70% di Data Point Srl, tramite la controllata Gilla Srl. Nel mese di agosto 2007 il gruppo Gemini, con circa 1.200 dipendenti, entra a far parte del gruppo Omega.
Queste nuove acquisizioni consentono di stimare  entro il 2008 un fatturato consolidato annuo di circa 50 milioni di euro.
Sono al momento allo studio acquisizioni di importanti realtà regionali e nazionali il cui business è considerato core per il gruppo.

Annunci

30 luglio 2009 - Posted by | Articoli | , , , , , , , , , , , , , ,

21 commenti »

  1. Buono per giocare col Lego. I grandi imprenditori giocano con la creazione di scatole cinesi nelle quali disperdono interi gruppi di lavoratori . E’ come giocare col Lego: costruisco e demolisco per ricostruire seguendo le convenienze fiscali scaturite dall’azione dei vari governi.
    Alle brutte si staccano i rami secchi e i lavoratori vanno in malora. Da capire se la fusione con phonemedia sia una strategia volta ad usufruire del decreto anti-crisi mediante la creazione di una nuova impresa gia’ in difficolta’ , la quale accede ai fondi stanziati utili per coprire il fabbisogno di quella parte del capitale nota come Remunerazioni al personale.
    Cio’ significherebbe che le banche hanno respinto la richiesta di altre scoperture di conto.
    Forse per me non cambia nulla , aldila’ cioe’ della incertezza di un lavoro che mi sento stretto come se portassi due taglie di pantaloni in meno.
    Ma nell’attuale mondo economico Usa e Getta non e’ previsto sfruttare Forza lavoro intellettualmente qualiìficata quale i laureati.
    Alternativa ? Una , una sola e anche molto rischiosa:
    la creazione di una Cooperativa di Lavoro tra dipendenti che acquisisca Answers e tutte le commesse attualmente in atto. Ma con le menti attualmente all’interno francamente appare una Mission Impossible.

    Commento di Bruno | 1 agosto 2009 | Rispondi

  2. La fusione con la r.a.f Phonemedia e’ stata comunicata vagamente solo il giorno 31 di luglio alle varie sedi di phonemedia, come augurio di buone vacanze. il signore dei tranelli……bah … altro che intelligenza

    Commento di laura lanza | 22 agosto 2009 | Rispondi

  3. I versamenti della seconda meta’ dello stipendio del mese di agosto non sono ancora stati effettuati alla sede di phonemedia di Biella.

    Commento di laura | 12 ottobre 2009 | Rispondi

    • I versamenti della seconda meta’ dello stipendio del mese di agosto non sono ancora stati effettuati alla sede di phonemedia pistoia ad oggi …..

      Commento di anna | 17 ottobre 2009 | Rispondi

  4. I VERSAMENTI DELLA SECONDA META DELLO STIPENDIO DI AGOSTONON SONO ANCORA STATI EFFETTUATI ALLA SEDE DI PHONEMEMEDIA CATANZARO AD OGG…..

    Commento di ANTONIO | 22 ottobre 2009 | Rispondi

  5. il gruppo ” Agile” ha comunicato ufficialmente che e’ in corso la riduzione del personale: su 1900 assunti, di cui 1870 a tempo indeterminato, ne vengono licenziati 1192.allegati e comunicazioni visibili su blog phonemedia bologna pag.45. Alfa…….e Omega

    Commento di laura | 22 ottobre 2009 | Rispondi

  6. ciao, lunedi’ 26 ottobre ci sara’ sciopero a trapani davanti la prefettura. spero saremo in molti. la situazione peggiora di giorno in giorno, siamo rimasti senza un euro in tasca…. mi chiedo, ci pagheranno mai? questo sciopero dovrebbe riguardare non solo noi ma anche tutti i vari commercianti in quanto venendo meno lo stipendio per circa 700 xsone viene meno anche il nostro potere di acquisto. a parte mutui, affitti e rate varie che non possiamo piu’ pagare,quanti non possono andare al supermercato a fare la spesa, dal macellaio e quant’ altro? 700 persone in meno sicuramente, piu’ i familiari di queste 700 xsone che ovviamente se aiutano noi a loro volta non possono fare piu’ spese extra e cosi’ via.. prima di andare dal parrucchiere o andare a mangiare una pizza o comprare un vestito nuovo ci pensano anche loro 100 volte e cosi’ tutto si rallentera’, la qualita’ della vita si abbassera’ sempre piu’ e l’economia generale di trapani come quella di altre piccole realta’ come la nostra subiranno dei forti danni. in sintesi questo e’ un problema che dovrebbe riguardare tutti in generale. i diretti interessati non siamo solo noi che lavoriamo in questi call center sulla via della distruzione.. il problema e’ anche che molto spesso le persone fino a quando non sono toccate direttamente non fanno niente per gli altri non rendendosi conto che il male per uno puo’ essere male per altri 10, 20 100. allo sciopero dovrebbero partecipare anche parenti, amici, commerianti e chi piu’ ne ha piu’ metta… Purtroppo se ne fregheranno tutti e a noi continuera’ a non dare ascolto nessuno… che schifo, evviva la pace e la fratellanza e il discorso ama il prossimo come te stesso… pero’ poi vanno tutti in chiesa non si sa a fare che cosa…

    Commento di maria | 23 ottobre 2009 | Rispondi

  7. Ciao, bisogna andare per vie legali, e in fretta:siamo decine di migliaia di persone nel mezzo di una tragedia lavorativa sommersa , dobbiamo fermarla, andiamo avanti ad indagare sulla societa’, e contattiamo la pubblica informazione fino alla nausea . Scudo fiscale o no, la giustizia c’e’ ancora

    Commento di laura | 25 ottobre 2009 | Rispondi

  8. Purtroppo, per noi comuni cittadini, la situazione è molto piu’ coplicata di quanto si possa pensare e cambia in base a una concomitanza di fattori.
    Ci troviamo in un periodo storico bruttissimo, in cui, pochissime persone, sono a capo di tutto il resto delle comunita’. sapere cosa vogliono, queste poche persone, dal resto di noi tutti, è di fondamentale importanza.
    I signori si sono fatti i conti senza l’oste, si sono inventati un business ma a noi non dicono nulla.
    per cominciare il business consiste nel rubare cio’ che fino a ieri era pubblico, cioè pagato con soldi nostri, e fare in modo di poterlo svendere a “cordate” private, che guarda caso sono “loro”.
    Una volta ottenuto il monopolio di tutti gli enti statali su scala globale, tutti noi saremo costretti a questa oligarchia, spietata, cinica, tirannica, senza scrupoli.
    Le persone di cui parlo, credo lo capiate tutti, sono i signori del G 20, I LEADER DELLA N.A.T.O. DELL’O.N.U DEL W.T.O DELL’F.M.I ETC. ETC. SONO SEWMPRE LORO I LEADER DELL’INDUSTRIA FARMACEUTICA E CHIMICA,I SIGNORI,CHE COMANDANO AZIENDE COME: l’OMEGA, la MONSANTO CORPORATION, LA CODEX ALIMENTARIUS, LA SHELL, LA TAMOIL, L’AGIP, L’OPEC IN GENERALE.
    Io li chiamo i signori della guerra o della piggia, visto che sono in grado di manipolare anche il clima dell’intero pianeta. Si sentono il diritto di schiacciare il prossimo, soltanto perche’ hanno acquisito il potere della materia, loro dicono il potere di dio, io li correggo perche’ Dio ha tanta di quella saggezza, da sapere benissmo che quel potere, se si ottiene, lo sdi deve temere e tenere preservato, inutilizzato e non, usato a sproposito per loschi fini.
    Ma la colpa è anche nostra, perchè in questi anni ci siamo fatti fregare, ci siamo poco per volta deresponsabilizzati di tutto.Ogni decisione non presa equivale ad un assenzo, ogni volta cher alle votazioni nopn andavamo, si facevba il gioco di questa gente, che lasciata sola indisturbata, ovviamente si è lasciata tentare da tanto potere. QWuindi sta’ a noi ora riptrenderci cio’ che ci è stato tolto, cominciare ads alzare la testa, cominciare a prendere parte alla vita e alle decisiopni che devono essere prese da tutti noi assiewme e non sempre da loro di nascosto a porte chiuse.
    Fintantoche’ cio’ non accade, continuate tutti impauriti a piagnucolare, dentro casa,attraverso il computer, l’uno con l’altro, facendo finta di cercare la causa prima di tali sciaguare capitate a voi poveri disgraziati, continuando il processo di deresponsabilizzazione che a loro tanto piace.
    La causa di tutto, sta’ propio nel nostro comportamento.
    Socrate disse: se vuoi cominciare a muovere il mondo, comincia a muovere te stesso

    Commento di lindiner danilo | 14 novembre 2009 | Rispondi

  9. Gesu’ disse ” Benedite i vostri nemici,benedite e non maledite. Perche’ l’ira del Padre mio sara’ su di loro, e li spazzera’ via”. il mondo e’ pieno di paura, di ignoranza e di delinquenti. A maggior ragione ci vogliono fede, speranza e amore, e coraggio. Nelle parole, nei fatti e nella volonta’. Io non mi fermata, ho denunciato, ho scritto sui giornali, e non ho avuto paura di nulla. ho chiesto che lavorare senza rispetto terminasse, come terminano gli incubi al risveglio. cio’ e’ accaduto. il presente e’ gia’ cominciato, sara’ anche orribile, ma e’ la nostra vita e a noi che e’ stato affidato il compito di vivere la fine di un mondo e sopravvivere alle ingiustizie, esserne consapevoli, e farle finire.Se non per noi, per i nostri figli e quelli che verranno. Forza

    Commento di annachiara | 30 novembre 2009 | Rispondi

  10. aaa

    Commento di tttt | 28 dicembre 2009 | Rispondi

  11. I really blog too and I’m composing a little something comparable to this specific posting,
    “OMEGA Spa ???? Casalieri’s Blog”. Will you care if perhaps I actuallyincorporate a bit of of your points? Many thanks ,Murray

    Commento di http://google.com | 14 febbraio 2013 | Rispondi

  12. Hello, Neat post. There’s a problem along with your site in web explorer, would test this?

    IE nonetheless is the market leader and a large component to folks will
    omit your excellent writing due to this problem.

    Commento di Isabell | 11 gennaio 2014 | Rispondi

  13. You will be smaft to stay away from any ad that is claiming to
    make you rich. Aside from your fear and need to mend things, is this really the right relationship
    for you. Another way too break out of the basic style of Yo – Ville decorating is to use items to
    create illusions of levels.

    Commento di get candy crush saga cheats here | 10 febbraio 2014 | Rispondi

  14. “Physically I feel better today than I did in my 30s,” ѕhe ѕaid.

    d og reseptbelagte midler mens mindre hudproblemer κan bedres med produkter som ikke еr reseptbelagte
    og som b. Ҭhe end resսlts can be as temporary ߋr permanent as yoս desire.

    Commento di dental implants kingsport tn | 4 settembre 2014 | Rispondi

  15. This is a good tip especially to those new to the blogosphere.
    Short but very accurate information… Appreciate your sharing this one.
    A must read post!

    Commento di hydroponic grow box | 10 settembre 2014 | Rispondi

  16. Yoou should take part in a contest for one of thhe highest quality websites on the internet.

    I am going to recommend this blog!

    Commento di Read www.mykobac.com | 5 ottobre 2014 | Rispondi

  17. This paragraph will help the internet people for building up new webpage or even a weblog from start
    to end.

    Commento di seo | 2 agosto 2016 | Rispondi

  18. certainly like your website but you need to take a look at
    the spelling on several of your posts. Several of them are rife with spelling issues and I in finding it very troublesome to inform the
    reality nevertheless I’ll definitely come back again.

    Commento di Bess | 24 settembre 2016 | Rispondi

  19. This is my first time pay a visit at here and i am in fact impressed to read everthing at alone place.

    Commento di online shopping | 12 febbraio 2017 | Rispondi

  20. I contracted a company to manage the SEO and about 6 weeks later I checked and our
    website had gone down in the rankings, did I pick a bad SEO’er?

    You are now part of my weekly website bookmarks, keep up the interesting posts!

    Commento di Helaine | 5 maggio 2017 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: