Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

PHONEMEDIA – Picchetto di lavoratori e sindacati davanti alla Prefettura


Il Prefetto Minunni interverrà coordinandosi con i colleghi delle altre sedi d’Italia dove opera l’azienda

 

(Stefania Tromba)

 Nuovo stato di agitazione tra i lavoratori Phonemedia. Il call center trinese ha aderito oggi, giovedì 29 ottobre, alla giornata di protesta prevista dal programma diffuso unanimemente dalle segreterie nazionali dei sindacati, che ha appunto indetto giornate di sciopero con modalità a scacchiera su tutto il territorio. Oggi sono state coinvolte, oltre alla sede di Trino, anche quella di Novara, di Pistoia e di Catanzaro. Alle ore 17 i manifestanti si sono spostati a Vercelli, dove davanti alla Prefettura hanno organizzato un sit-in che ha anticipato l’incontro con il Prefetto previsto per le ore 18. L’appuntamento è stato organizzato su richiesta dei rappresentanti provinciali dei sindacati a seguito dell’assemblea e dello sciopero di lunedì 26. Il colloquio in prefettura è durato alcune ore: il Prefetto dott. Pasquale Minunni  è stato messo a conoscenza della situazione critica in cui vertono i lavoratori del call center, una situazione che coinvolge oltre 7000 persone su tutto il territorio nazionale. “Il Prefetto si è dimostrato molto disponibile, – ci fa sapere Rita Francios della Uil di Vercelli – ha voluto una relazione chiara e dettagliata della vicenda, non essendo ad oggi stato ancora ufficialmente informato dalle autorità della situazione in essere, una situazione che anch’egli ha definito preoccupante visto il numero di persone coinvolte e soprattutto visto il comportamento riprovevole assunto fin’ora dall’azienda”. “Abbiamo inoltre riportato la situazione dell’analoga azienda di Vibo Valentia – prosegue Francios -, dove i nostri colleghi dei sindacati provinciali, hanno già da qualche giorno preso contatto con il Prefetto, il quale, da una prima indagine ha fatto emergere che non si ha più certezza della reale sede legale della società Omega, che al momento pare non essere più rintracciabile alla sede fin’oggi indicata.La situazione è sempre più grave!” Il Prefetto di Vercelli ha dato la sua disponibilità a coordinarsi con le altre autorità, e ad attivare le istituzioni sulla questione, nonché a supportare l’istanza fatta al Ministero e alla Presidenza del Consiglio. Si auspica un coordinamento ed un unione di intenti che faccia chiarezza in una situazione che si complica di ora in ora e che vede coinvolte Regioni che hanno assegnato a queste investimenti a fondo perduto, ricevuti anche dall’Unione Europea. Al termine dell’incontro, i rappresentanti sindacali hanno informato i lavoratori, che avevano portato avanti il sit-in  sotto la prefettura per tutta la durata dell’incontro.

Ancora nessuna risposta concreta, dunque, ma almeno i lavoratori e i loro rappresentanti stanno ottenendo l’attenzione delle istituzioni. Prossimo appuntamento per lunedì 2 novembre, quando è stata fissata la nuova convocazione, a Roma, da parte del Capo di Gabinetto del Presidente del Consiglio, al quale sono tenuti ad intervenire i rappresentanti aziendali Phonemedia-Omega, oltre ai rappresentanti dei Sindacati Nazionali e alcune rappresentanze territoriali. Nella stessa giornata sarà indetto uno sciopero nazionale per tutte le società del gruppo, ed inoltre una delegazione trinese raggiungerà la città di Gaglianico, dove i colleghi del posto, hanno attivato la collaborazione del Gabibbo di Striscia la Notizia che sarà lì presente dalle ore 10 per dare voce al gravoso problema.

 

Intanto nessuna risposta ancora dall’azienda.

 

Annunci

30 ottobre 2009 - Posted by | Articoli, Economia, Lavoro | , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: