Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

EUTELIA: SENTENZA TRIBUNALE SPOSTA INDIETRO L’OROLOGIO. PUZZLE DIFFICILE


La sentenza del Tribunale del lavoro di Roma che ha annullato gli effetti della cessione di Agile (circa 1.800 dipendenti) da parte di Eutelia al gruppo Omega riporta la vicenda al punto di partenza. Eutelia ha comunque annunciato appello alla decisione del Tribunale definendola ”contradditoria”. La sentenza del Tribunale non annulla la cessione in se’ ma i suoi effetti (trasferimento del personale). Secondo il Tribunale l’operazione sarebbe avvenuta in violazione dell’articolo 47 della legge 428. L’articolo 47 regola il trasferimento d’azienda in cui sono occupati piu’ di quindici lavoratori. Venditore e compratore devono darne comunicazione per iscritto, almeno venticinque giorni prima, alle rispettive rappresentanze sindacali costituite. L’informazione deve riguardare: i motivi del trasferimento d’azienda; le sue conseguenze giuridiche, economiche e sociali per i lavoratori; le eventuali misure previste nei confronti di questi ultimi. L’operazione di trasferimento avvenne lo scorso 15 giugno: prima i lavoratori del ramo It di Eutelia furono trasferiti alla Agile srl, controllata della stessa Eutelia e, nello stesso giorno, la stessa Agile fu ceduta al gruppo Omega. La passivita’ piu’ rilevante cancellata dal bilancio di Eutelia grazie alla cessione di Agile risulta essere il Tfr dei dipendenti per 45,4 milioni. Il Tfr, da quando sono in vigore le regole contabili Ias (numero 19), entra nel calcolo dell’indebitamento ed ha quindi una sua rilevanza per valutare lo standing creditizio delle imprese. Dopo due mesi dalla cessione, per gran parte dei dipendenti ex Eutelia cominciarono i problemi, tanto che circa 1.400 dipendenti non ricevono lo stipendio da 5 mesi e sono senza ammortizzatori sociali. Lo scorso 23 dicembre il Tribunale fallimentare aveva ordinato il sequestro cautelativo del gruppo Omega nominando tre custodi cautelari. Per il 17 febbraio e’ fissata l’udienza per decidere sul commissariamento della societa’ dopo la presentazione da parte dei lavoratori di un’istanza di insolvenza. Ma ora con la sentenza del Tribunale, i dipendenti tornerebbero di nuovo in capo Eutelia, che ovviamente, al pari di Omega, si ritroverebbe nella situazione di non poter pagare un personale che ritornerebbe oltre le 2 mila unita’ rispetto alle attuali 400-450 unita’. Per ora un puzzle difficile da risolvere.

Annunci

19 gennaio 2010 - Posted by | Articoli, Economia, Lavoro | , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: