Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

Le società sono state condannate per comportamento antisindacale


Il tribunale ordina di «rimuovere gli effetti della cessione di ramo d’azienda

IVREA. Eutelia ed Agile condannate per “comportamento antisindacale”4 . E la prima sezione lavoro del Tribunale di Roma ordina alle due società di «rimuovere gli effetti della cessione di ramo d’azienda da Eutelia ad Agile avvenuta il 15 giugno scorso». Il giudice argomenta: «A fronte della tipologia dell’atto viziato da condotta antisindacale e dell’inscindibilità dei suoi effetti, l’ordine di rimozione non può che travolgere l’intera cessione».

Il giudice, inoltre, rileva alcune carenze di comunicazione delle società nei confronti delle organizzazioni sindacali. Nel merito: a metà maggio era stata genericamente menzionata la dismissione del ramo information technology senza riferimento al soggetto con il quale pendevano trattative per l’acquisizione (cioè Omega, ndr) mentre dal verbale del consiglio di amministrazione di Eutelia di nove giorni dopo risulta che le trattative con Omega Finanze spa (controllante di Omega spa) erano già avviate.

E ancora: Eutelia aveva indicato in 1807 il numero dei lavoratori coinvolti in tutta Italia nella cessione mentre il contratto ha poi riguardato 1922 unità e i dipendenti che hanno ricevuto la comunicazione di trasferimento sono stati 2160. «E’ innegabile – scrive il giudice – che una differenza di oltre cento unità tra quelle oggetto di informazione e quelle indicate nell’atto di cessione di un ramo d’azienda (nonchè di circa 300 unità rispetto a quelle effettivamente trasferite) è destinata a produrre un fortissimo impatto economico e sociale, coinvolgendo altrettanti nuclei familiari».

Le affermazioni scritte oggi nero su bianco dal giudice (e oggetto di una probabile opposizione di Eutelia e Agile) erano dubbi e preoccupazioni dei lavoratori che, da mesi, chiedono attenzione per la salvaguardia del proprio posto di lavoro. A Ivrea, la sede di Eutelia Agile ospita i dipendenti in assemblea permanente (circa centosettanta) ormai da due mesi e mezzo.

Il sindacato chiede quindi una nuova (e rapida) convocazione da parte del Governo: «I dubbi che noi abbiamo sollevato – sottolinea Federico Bellono, Fiom – sono stati confermati anche da un giudice. Abbiamo sempre sottolineato come quella di Eutelia fosse una strategia ben precisa e non una semplice dismissione di un settore e oggi le responsabilità stanno venendo a galla».

Le sedi Agile, come si ricorderà, sono ora sotto la responsabilità di tre custodi giudiziari che, entro la metà di febbraio, dovranno riferire ai giudici che, a loro volta, dovranno decidere sullo stato di insolvenza e sul commissariamento. Sul fronte della galassia Omega, intanto, continua la mobilitazione delle lavoratrici di Phonemedia, un centinaio a Ivrea senza stipendio.

«La scorsa settimana – dice Eric Poli, Slc Cgil – abbiamo manifestato a Milano, sotto le sedi di Rai e Mediaset. In questi giorni, intanto, stiamo raccogliendo le firme per la presentazione della richiesta dello stato di insolvenza al tribunale di Novara».

Articolo originale :

http://lasentinella.gelocal.it/dettaglio/le-societa-sono-state-condannate-per-comportamento-antisindacale/1832385

Annunci

19 gennaio 2010 - Posted by | Articoli, Economia, Lavoro | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: