Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

Phonemedia, la Provincia si impegna con i lavoratori


L’Amministrazione immediatamente attivata: prestiti d’onore fino a 2.500 euro.
04 febbraio 2010 
Si è svolto ieri pomeriggio presso il palazzo della Regione a Torino un nuovo incontro sulla vicenda legata al call center Phonemedia di Gaglianico .

Alla riunione ricognitiva ha partecipato l’Assessore al Lavoro e Formazione Michele Mosca che ha portato a conoscenza del tavolo lo stato dell’arte della situazione biellese sottolineando tra l’altro come l’Amministrazione provinciale sia stata la prima e a tutt’oggi tra le poche ad essersi immediatamente attivata mettendo a disposizione dei lavoratori in maggiore difficoltà un prestito d’onore fino a 2.500 euro.

Sempre nella giornata di ieri i lavoratori hanno presentato al Tribunale di Novara la dichiarazione di insolvenza della ditta.Ora non resta che attendere la pronuncia del Giudice e successivamente il risultato del tavolo nazionale convocato dal sottosegretario Letta presso il Ministero fissato per il giorno 22 febbraio, a cui è stata auspicata la partecipazione di tutte le parti coinvolte nella vicenda.

“La situazione generale – ha concluso Mosca – è preoccupante poiché è iniziata la fuga delle commesse, a Biella è partita la procedura di sfratto esecutivo e questo complica ulteriormente la situazione per i nostri lavoratori. Il settore delle comunicazioni, rispetto ad una generale situazione di stagnazione, è in crescita, ho pertanto sollecitato l’individuazione di finanziamenti ed agevolazioni da parte della Regione affinché si valuti la possibilità di impiantare un’altra sede sul nostro territorio. Anche se l’offerta formativa messa a disposizione del Centro per l’Impiego della Provincia è ampia ed articolata sarebbe un peccato perdere le professionalità acquisite dagli operatori di Phonemedia e doverli riconvertire ad altre professioni, l’ideale è trovare un’altra società che svolga questa attività e attraverso gli incentivi all’insediamento che ho richiesto rendere appetibile il nostro territorio”.
Nei giorni prossimi con il l’assessore Mosca e il presidente della Provincia Simonetti incontreranno nuovamente le maestranze biellesi per fare il punto della situazione.

articolo originale :
http://www.provincia.biella.it/on-line/Home/BiellaLavoro/articolo5306.html
Annunci

10 febbraio 2010 - Posted by | Articoli, Lavoro | , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: