Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

Lettera aperta: Ser.in che delusione

PISTOIA,18 DICEMBRE 2009

Questa è una sconfitta non solo per noi, ma anche, per Pistoia, la Toscana e per le Istituzioni che le rappresentano.

La nostra città perde nuovi posti di lavoro, altre 47 persone a casa, 43 donne.

In special modo per noi donne la ricollocazione sarà difficile se non impossibile; abbiamo una famiglia e dei figli da seguire e già questo è un lavoro, anche se non retribuito né riconosciuto, inoltre con il nostro salario, che non è un optional, ma una necessità, contribuiamo ai bisogni familiari perché oggi uno stipendio solo non basta assolutamente.

Ad una donna, specialmente se mamma, è associata l’assenza dal lavoro: quando i figli si ammalano, un familiare ha un bisogno improvviso e questa è la realtà dei fatti e ci barcameniamo fra tutti questi problemi, ma i datori di lavoro, potendo scegliere ci lasciano a casa!!!!

Le donne sono una realtà importantissima non solo per la famiglia ma anche nel mondo del lavoro e andrebbero tutelate anche da imprenditori che pur avendo il lavoro decidono di lasciarle  a casa di punto in bianco e senza alternative.

Vorremmo inoltre sapere perché banche come la Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, vanto e orgoglio della nostra città, e il Comune, non possono avvalersi della nostra collaborazione per i servizi di cui necessitano invece di mandare il lavoro fuori provincia e fuori regione.

Cerchiamo di sfruttare quello che c’è sul territorio a beneficio di entrambe le parti; per noi significherebbe garanzia di lavoro ma sarebbe anche un vanto per la nostra città a discapito dell’unica legge che sembra prevalere oggi cioè il profitto.

Dipendenti Ser.In

21 dicembre 2009 Posted by | Articoli, Economia, Famiglia, Lavoro | , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SER. IN.

http://www.selpress.com/confindustriatoscana/immagini/1012091/2009121039676.pdf

21 dicembre 2009 Posted by | Articoli, Lavoro | , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lettera aperta

Buongiorno
vi abbiamo già inviato ieri questa lettere tramite mail,ma non la
trovo sul giornale di oggi,quindi ve la invio di nuovo e vi chiedo,
per
favore,di pubblicarla;aiutateci a mantenere alta l’attenzione su di
noi,
come avete sempre fatto,in questo modo ci darete una grossa mano a
cercare di migliorare la nostra situazione.Grazie di cuore per il
vostro sostegno.
                                                          Annalisa
Paolieri dipendente o ex dipendente Ser.In

21 dicembre 2009 Posted by | Articoli, Economia, Lavoro | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento