Casalieri's Blog

Adesso anche il blog !!!

Omnia: offerta da Call&Call Holding per affitto ramo d’azienda

MERCOLEDI’ 27 GENNAIO 2010

La manifestazione di interesse riguarda i (Il Sole 24 Ore Radiocor) – , 27 gen – Offerta per i call center Wind gestiti da Omnia . Osc, che fa capo al gruppo Voicity, ha ricevuto una manifestazione di interesse per l’affitto del ramo d’azienda milanese dedicato a un primario operatore telefonico. Secondo fonti industriali, il ramo in oggetto riguarda i call center dedicati a Wind e l’operazione e’ soggetta all’approvazione di quest’ultima. Call&Call Holding, capogruppo di un network di call center diffusi su tutto il territorio nazionale, – si legge in una nota – si fara’ carico e liquidera’ tutte le retribuzioni nette, arretrate e non corrisposte, e si assumera’ in carico il Tfr dei dipendenti del ramo d’azienda affittato. Inoltre, Omnia si e’ gia’ attivata per ottenere lo smobilizzo, anche in via anticipata, di alcuni crediti vantati nei confronti di propri clienti, per un controvalore di circa 4 milioni: questi flussi saranno interamente impiegati per i salari e i Tfr dei propri dipendenti.

Articolo originale :

http://archivio-radiocor.ilsole24ore.com/articolo-777614/omnia-offerta-call-call-holding/

3 febbraio 2010 Posted by | Articoli, Lavoro | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Call Center Multimedia Planet, un occupante: “Abbandonati dalla Chiesa”

Salve, sono Livio (il mio nome è di fantasia) e sono uno degli occupanti ilCall Center Multimedia Planet di Via Formica a Trapani.

In questi giorni sta accadendo qualcosa di veramente “strano”. Oramai si parla di noi dappertutto, in città, dal barbiere, per le strade.

Noi stiamo occupando i locali dell’azienda che ci ha assunti e che ci ha letteralmente abbandonati. Siamo circa 90 dipendenti, alcuni di noi vivono oramai qui, consapevoli del fatto che questa protesta sarà lunga e faticosa.

Chissà se Trapani, conosce i motivi che ci hanno portato a questa esasperazione, chissà se i trapanesi sono a conoscenza che non abbiamo più un soldo, chissà se i trapanesi sono a conoscenza che qualcuno ha perso la casa, la macchina, perché da una condizione lavorativa nella assoluta normalità (quando tutto andava bene) siamo passati ad uno stato disastroso.

È la perdita della propria dignità quando si è costretti a 40 anni a rivolgersi ai propri genitori, quando non si ha nemmeno un euro in tasca. Questo ci accade oggi!

Sono usciti vari articoli sulle testate giornalistiche locali. Qualche servizio anche sulle reti televisive provinciali. E anche un paio di approfondimenti in trasmissioni nazionali.

Questa storia è vergognosa, puzza di bruciato… e getta un’ombra inquietante su quella classe imprenditoriale che gioca a far incetta di fondi pubblici al solo scopo di farsi le ville in Svizzera.

Ma vi ho scritto questo messaggio in realtà per la profonda delusione che ho avuto nei confronti della solidarietà della Chiesa, ed in particolare per sua maestosità il Vescovo di Trapani, che ad oggi ècompletamente ASSENTE e vi spiego per filo e per segno cosa abbiamo fatto!

Abbiamo contattato la curia vescovile per avere un dialogo con il Vescovo, informando chi eravamo e cosa stavamo subendo, anche se la cosa ad oggi abbastanza evidente: Siamo finiti in Tv.

A tutt’oggi non abbiamo ricevuto nemmeno una telefonata né da parte del Vescovo, né da parte del segretario, il quale ci ha informati che il Vescovo non può venirci a trovare in sede, ma se vogliamo possiamo fissare un udienza ed eventualmente parlare con lui.

La Chiesa che conosco io e quella che conosciamo noi tutti membri del comitato occupanti, è quella grazia di Dio, la preghiera e la parola che illumina e che rende capaci di diventare solidali.

Anche se tra di noi, c’è chi non sa più cosa significhi un pasto caldo la cosa più brutta a questo mondo è quella di ridursi a fare l’elemosina.

Sicuramente non vogliamo l’elemosina di carità, quella quando arriva viene perchè viene sentita con il cuore!

articolo originale :

http://trapani.blogsicilia.it/2010/01/call-center-multimedia-planet-un-occupante-la-chiesa-ci-ha-abbandonati/

Livio

21 gennaio 2010 Posted by | Articoli, Lavoro | , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lettera aperta al Presidente del Consiglio

Anche se già pubblicata qualche tempo fà ho ritenuto necessario reinserirla per mantenere viva la memoria, caso mai qualcuno se ne fosse dimenticato, con la tipologia di personaggi che esistono e che cosa possono arrivare a “dire”.

http://www.wikio.it/article/lettera-aperta-presidente-silvio-151368719

15 gennaio 2010 Posted by | Articoli, Economia | , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento